logo

Valmalenco, scialpinismo e Giochi Invernali per Trapiantati e Dializzati

valmalencoAperta a Lanzada la pista di fondo in località Pradasc, l’unica disponibile a media quota in tutta la Valtellina. Un anello di 1.200 metri illuminato anche la sera (dalle 17:30 alle 23), con la possibilità di noleggio attrezzature e corsi di fondo per principianti affidati alla Polisportiva Valmalenco. Sempre al Pradasc sono aperti anche la pista di pattinaggio su ghiaccio (14:30-17:30 e 20:30-23), la parete di arrampicata artificiale e l’area camper attrezzata (info: 3441418115).
Mancano pochi giorni invece al via dei “Giochi Invernali Trapiantati e Dializzati 2019”, che si svolgeranno a Chiesa in Valmalenco dal 27 gennaio al 3 febbraio. Una settimana ricca di appuntamenti e iniziative di sport e promozione per la donazione di organi e il trapianto.
Sabato 2 febbraio il momento più atteso con lo slalom gigante in cui trapiantati e dializzati sfideranno medici e personale di Nefrologia e Trapianto (info: 028057927).
Spostandoci a Caspoggio, ma restando in Valmalenco, domenica 27 gennaio in programma il “Trofeo Gino Berniga”, gara scialpinistica in calendario dal 2009 e che quest’anno sarà nella modalità sprint race riservata alle categorie giovanili junior, cadetti e promozionali.
Tutte manifestazioni per le quali sarà possibili approfittare della promozione Valmalenco snow friendly, che permette fino al 9 febbraio condizioni vantaggiose per provare le piste del comprensorio dell’Alpe Palù grazie a un pacchetto che comprende soggiorno 2 o 3 notti in trattamento di b&b, ski pass e aprés ski in quota (info@sondrioevalmalenco.it).
Si tratta di una valle che offre mille opportunità: scenari mozzafiato, sport e ottima cucina, insomma un’occasione da non perdere!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.