in Benessere Psicofisico

Tuina: massaggio energetico per benessere naturale

massaggio tuinaQuesto articolo, che pubblichiamo volentieri, è a cura di un noto shop di cure per il corpo.
I massaggi cinesi stanno diventando famosi anche in Italia, dove il numero di persone che si sottopone a queste cure per il corpo e la mente è sempre in aumento. La tradizione antica di alcuni massaggi, riesce donare al fisico una sensazione di benessere che nessun altra pratica riesce ad offrire. Uno dei massaggi cinesi che sta incuriosendo molte persone in questo periodo è il Tuina.

Si tratta di un massaggio energetico di origine cinese, che viene praticato con varie tecniche manuali comprensive di movimenti di pressione, frizione e rotolamento che vengono effettuata su alcune zone del corpo o in punti singoli per offrire il massimo del benessere. Questo massaggio viene effettuato per recuperare o mantenere costante il benessere individuale del paziente. Quando la salute viene messa a dura prova dallo stress quotidiano o dai pensieri, il corpo lancia dei segnali di “bisogno” che bisogna avvertire immediatamente per adottare la cura più adatta.
Il massaggio Tuina permette di ritornare a star bene e di superare le difficoltà con più facilità. Una pratica che oltre a far bene al fisico, ha i suoi lati positivi anche sulla mente. Infatti, predispone il paziente a un rilassamento globale, che permette di vivere più serenamente con se stessi. L’energia trasmessa regala al corpo un equilibrio perfetto tra cuore mente, rinfornando le energie perse.

Se si sente il bisogno di recuperare le forze, il Tuina è la soluzione ideale per ritrovarle, i benefici tratti da questa tecnica dipendono da persona a persona. Tutto dipende dal processo di auto guarigione connesso al recupero generale della vitalità. Nella medicina cinese, sottoporsi alla massoterapia significa utilizzare un metodo di guarigione, dove vengono “manipolati” alcuni punti dell’organismo per stimolarli a combattere il malessere. Il termine Tuina ha origini antiche significa “spingere e afferrare”, questa terapia è presente nel libro “Medicina interna dell’imperatore giallo”.

Nei secoli passati la massoterapia fu impiegata per la guarigione di diversi disturbi con risultati sorprendenti. Negli ultimi anni la medicina ha subito ulteriori sviluppi e oggi è integrata insieme alla maggior parte delle terapie riabilitative. La massoterapia attiva il Qi, l’energia o fiato vitale, e il sangue, sblocca i canali e ammorbidisce le articolazioni, quindi non è strano avere dei miglioramenti sulla circolazione della secrezione linfatica.
Con i messaggi energici effettuati, gli organi diventano più forti, offrendo al corpo la soluzione ideale per le malattie organiche. Per ottenere i risultati migliori e bene affidarsi a mani esperte che saranno in grado di compiere diverse operazioni con le mani, massaggi gentili ma allo stesso tempo vigorosi e persistenti offriranno un’azione rigenerante sul punto più adatto. Il massaggio Tuina è una via di mezzo tra il forte e il lento e varia secondo la corporatura del paziente.
Gli esperti di massaggio Tuina utilizzando vari metodi: Spinta (quando viene utilizzato il palmo della mano) Presa ( viene utilizzato pollice, indice e medio per afferrare e rilasciare una certa area del corpo) Frizione, Percussione, Sfioramento e Vibrazione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *