in Salute

Tisane dimagranti naturali: quali ingredienti si usano e perché

tisane dimagranti naturaliRecentemente, è sorto e si è imposto il commercio di prodotti dimagranti mirati esclusivamente alla salute e al benessere psico-fisico della persona. In farmacia o in erboristeria è possibile acquistare integratori snellenti sottoforma di capsule, cerotti, fasce per dimagrire e tonificare pancia e cosce, stimolando la sudorazione e così la perdita di peso. Tuttavia, le tisane dimagranti naturali acquistano rilievo e importanza fra le opzioni menzionate finora per la loro efficacia e funzionalità.
Le tisane dimagranti naturali sono infusi realizzati con erbe diuretiche e dimagranti naturali al 100%. L’infuso è un metodo impiegato per estrarre i principi attivi e aromi da piante officinali, trasformando queste ultime in una bevanda deliziosa. Gli infusi naturali, esaltando ed enfatizzando le proprietà possedute da piante, arbusti ed erbe diuretiche e dimagranti, favoriscono un progressivo e graduale processo di dimagrimento assistendo così le persone a raggiungere il peso forma oppure a mantenerlo. Ed è proprio il frutto di questa combinazione di piante officinali a rendere le tisane dimagranti una valida alternativa ad un semplice frullato di frutta e verdura per riguadagnare il benessere psico-fisico.
Grazie alle loro formule ricche di antiossidanti e vitamine, le tisane dimagranti naturali sono ideali per coloro che intendono bruciare i grassi in eccesso e condurre uno stile di vita salutare.

Scopriamo insieme quali sono le proprietà ed i benefici delle tisane snellenti
Il caffè verde ed il tè snellente sono le principali piante officinali impiegate per preparare infusi gustosi e rigenerativi per l’organismo. Infatti, sia il caffè verde sia il tè snellente sono tisane per accelerare il metabolismo. Il metabolismo è proprio alla base dei processi biochimici in atto nel nostro organismo, contribuendo ad estrarre ed elaborare le sostanze nutritive presenti negli alimenti per il soddisfacimento dei bisogni delle cellule del nostro corpo. Il metabolismo, dunque, è un preciso meccanismo endogeno di autoregolazione che contribuisce a ristabilire un equilibrio tra differenti reazioni metaboliche, secondo l’effettiva disponibilità di sostanze nutritive e alle relative richieste delle cellule.
In tal senso, il caffè verde, ricco di metilxantine, ed il tè snellente, ricco di tè verde, favoriscono la mobilitazione dei grassi localizzati nel tessuto adiposo e la loro ossidazione a scopo energetico. Quindi, le principali componenti chimiche del caffè verde e del tè snellente contribuiscono in maniera decisiva al processo di termogenesi, processo metabolico mediante cui l’organismo genera calore e brucia i grassi in eccesso. Dunque, queste tisane per accelerare il metabolismo aiutano il corpo a disperdere calore ed energia in risposta all’introduzione di sostanze nutritive, favorendo la perdita di peso.
Inoltre, il tè snellente è prodotto con piante ricche di antiossidanti naturali, come ad esempio le foglie di limone e di loto. Queste erbe diuretiche e dimagranti svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e di molte altre patologie. Presenti in maniera massiccia nel tè snellente, la diversa struttura e i processi di lavorazione riducono considerevolmente la concentrazione di foglie di limone e di loto. Queste erbe diuretiche e dimagranti allo stato naturale presentano dunque principi essenziali per la cura e la difesa del nostro organismo da agenti chimici nocivi.
A tal proposito, le sostanze biologiche e le vitamine presenti nel tè snellente esercitano un’azione antiossidante nel nostro organismo, costituendo così una barriera efficace contro i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento del sistema cellulare, della vostra pelle ma anche un’azione antinfiammatoria che attiva un meccanismo di difesa o di risposta protettiva all’azione altamente dannosa di agenti fisici o chimici, rafforzando il sistema immunitario.
Quindi, le tisane dimagranti naturali, in particolare il tè snellente ed il caffè verde, sono apprezzate in tutto il globo per i benefici che ha sul dimagrimento.

Ma in che modo agisce e quali sono gli altri benefici di questi infusi?

In primo luogo, sono un potente antifame. Specialmente l’acido clorogenico, contenuto nell’estratto del caffè verde, e l’erba Mate, presente nel tè dimagrante, posseggono un effetto anoressizzante, inducendo il nostro sistema nervoso a richiedere un fabbisogno alimentare inferiore aumentando il senso di sazietà. Inoltre, tali ingredienti naturali sono in grado di aumentare l’energia e aiutare a sentire meno la fatica ed il sonno, ragione per cui è bevuto così spesso.
È infine ovvio che questi estratti o infusi naturali devono essere necessariamente associati sia ad una alimentazione corretta che preveda, in particolar modo, sia al consumo giornaliero di frutta e verdura assicurando al nostro corpo il giusto fabbisogno di vitamine sia ad un’attività fisica moderata.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *