in Vacanze e Centri Benessere

Terme di Sirmione: la mia recensione dell’Aquaria Thermal Spa

terme sirmioneEccoci qua per l’ormai consueto resoconto delle terme che ho visitato. Dopo Bormio, San Pellegrino, Milano e Pré Saint-Didier, sono stata a Sirmione. Continuo a “sacrificarmi” per far conoscere a voi, cari lettori, i luoghi termali che meritano il nostro prezioso tempo.
La mia pausa relax alle terme Aquaria Thermal Spa di Sirmione è andata molto bene, in quanto lo scenario è naturalmente bello: le piscine termali sono a pochi centimetri dal lago di Garda, praticamente a raso con lo specchio d’acqua.
L’esterno della struttura infatti è il suo punto di forza: è dotata di una piscina molto grande con numerosi getti di idromassaggio, un solarium che dà sul lago, ribadisco sfiorandolo, regalando una splendida visuale.
C’è anche una piscina esterna più piccola ma comunque gradevole e una sauna esterna finlandese panoramica.
L’interno ospita sauna, bagni di vapore, docce emozionali, percorso cardiovascolare, aree relax polisensoriali, tra cui la Stanza del Sale, la Sala della Musica e del Cielo Stellato, dove fare lunghi pisolini.
Il pranzo è a pagamento, non compreso nel ticket d’ingresso.
L’unico neo è l’assenza di eventi benessere come l’Aufguss al sabato, cosa che in altri centri termali è a calendario anche nel weekend.
Per il resto il contesto è davvero gradevole: una coccola necessaria al corpo e alla mente.

sirmione terme

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’acqua termale è di tipo sulfurea salsobromoiodica e permette un’azione salutare sull’intero organismo (tonico-sedativa sul sistema endocrino, antiallergica sul metabolismo).
L’acqua di Terme di Sirmione si rivela salutare per l’assorbimento dello zolfo attraverso la cute e il trofismo per le cartilagini articolari, le mucose delle vie respiratorie, dell’orecchio medio e delle mucose vaginali. Inoltre stimola il sistema nervoso parasimpatico, con un aumento della permeabilità vasale e una riduzione della pressione arteriosa sistemica.
Infine, è molto importante l’effetto analgesico del calore che, producendo un immediato incremento della beta-endorfina plasmatica, è responsabile dell’effetto analgesico e miorilassante.
Fonte: https://www.termedisirmione.com/acqua-termale-sirmione.jsp

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *