in Vacanze e Centri Benessere

Terme di Milano e terme di Pré Saint Didier: un confronto

termeCari amici, è tempo di godersi la primavera e il relax e le terme permettono di coniugare entrambe le cose per raggiungere il benessere. Prosegue il mio tour per le strutture termali d’Italia e di conseguenza le recensioni che condivido con voi.
Ho messo a confronto le terme di Pré Saint Didier in Val d’Aosta a quelle di Milano. Entrambe sono gestite dal marchio QC e hanno un rapporto qualità/prezzo molto buono.
Le analogie sono negli eventi benessere che lo staff organizza: Aufguss, maschere, scrub,… e anche il buffet incluso nell’ingresso è simile. E’ fornito sia a Milano che in Val d’Aosta con yogurt, frutta e altri alimenti salutari, come è giusto che sia. In determinati giorni e orari fanno un ricco aperitivo.
Gli esterni sono chiaramente diversi ma meritano entrambi perché sono particolari e offrono un bell’angolo di verde.
A Milano la cornice è quella suggestiva delle mura spagnole, nel cui giardino sono presenti diverse vasche, alcune con idromassaggio, e lettini per prendere il sole. La vera chicca è rappresentata dal tram adibito a sauna: bellissimo!
Anche a Pré Saint Didier l’esterno è molto bello e, come a Milano, anche qui sono presenti piscine con idromassaggio, ma in questo caso l’area esterna è più ampia del precedente e ci sono degli chalet/sauna. La vista è direttamente sulle Alpi e contribuisce a dare una sensazione di armonia con la natura.
Per quanto riguarda gli interni, entrambe le terme sono dotate di saune, bagni a vapore, hammam, stanza del sale, percorso kneipp, docce Vicky e sale relax, altrimenti dette “sale nanna”, dove è d’obbligo schiacciare un pisolino.
Da non perdere la Sauna alla Lavanda delle Terme di Pré Saint Didier, una vera perla un po’ nascosta, perché, se proprio bisogna trovare un difetto a questa struttura è l’essere dispersiva e dislocata in più piani ed edifici. Chi sta solo al piano terra si perde molto, occorre andare a scovare i posti più interessanti, poco segnalati dalle indicazioni.
A Milano il tutto è condensato in due piani: é facile spostarsi da una vasca all’altra. La Sala del buffet è molto elegante: infatti le terme milanesi sono ospitate in un palazzo liberty, che regala una bella atmosfera.
Non riesco a preferire una piuttosto che l’altra, perché ci sono tanti motivi per sceglierle: entrambi sono angoli di pace dove rigenerarsi, quindi chi vive a Milano e non avesse voglia di prendere la macchina, può optare per le Terme di Milano, facilmente raggiungiubili con la metro gialla, coloro che invece vogliono cambiare aria in sole 2 ore da Milano giungono a destinazione alle terme di Pré Saint Didier.
Presto proverò per voi le terme di Bormio.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *