logo

Symptoma, la mia esperienza sul motore di ricerca medico

symptoma motore ricerca medicoPrenotare una visita con il sistema sanitario nazionale a volte può voler dire affrontare una lunga attesa per essere visti dal medico specialista, a cui raccontare i sintomi del malessere che ci affligge e forse avere una diagnosi. Nei mesi che intercorrono tra la prenotazione e l’incontro con il dottore o l’esame strumentale sale l’ansia perché si brancola nel buio: i nostri interrogativi sulla nostra condizione fisica crescono così come l’agitazione per quello che sarà.
E’ capitato anche a me e, soffrendo di mal di schiena da tempo, avevo deciso di andare dallo specialista perché il dolore era diventato martellante e si era propagato nella zona lombare, nella gamba e nel gluteo. Nell’attesa della visita, senza farmi prendere dal panico, ho provato a fare delle ricerche online perché sono convinta che la salute sia il bene più prezioso ed ero curiosa di sapere cosa poteva essere il mio disturbo.
Mi sono imbattuta in un Symptom Checker, un sito che consente di approfondire le possibili cause del problema che ci ha colpito, inserendo più sintomi.
Si chiama Symptoma e funziona come un motore di ricerca ed  è gratuito, perciò ho scritto i sintomi della mia problematica ed è comparso un elenco di cause corrispondenti alla descrizione che ho fornito.
Contemporanemente si è aperta una finestra con il chatbot che fornisce un’assitenza più mirata, ponendomi alcune domande per inquadrare meglio la mia sintomatologia per poi propormi alcune risposte inerenti, come da immagine.
symptoma chatbot
Allora ho cliccato sulle possibili cause e letto i contenuti, approfondendo la pagina dedicata alla sciatalgia perché si avvicinava di più ai miei problemi.
Veniva presentata brevemente la patologia nelle diverse opzioni in cui si manifesta in modo tale da dare un’infarinatura generale. E’ presente anche l’epidemologia della malattia.
Ho ritenuto molto onesto la parte dedicata al trattamento in cui si invitava a consultare uno specialista per diagnosi e cure.

symptoma sciatalgia
Inoltre ci sono dei suggerimenti per prevenire il dolore che ci ha colpito, nel mio caso, quello alla schiena e c’è la possibilità di fare domande e di aprire un’account.
Si tratta di un portale valido che invia ad altre pagine che parlano di salute, siti che si occupano di una determinata malattia, centri specializzati nella diagnosi e nella cura della patologia che stiamo approfondendo con la nostra ricerca e associazioni di medici e pazienti pertinenti a ciò che abbiamo cercato.
I link a cui rimanda Symptoma forniscono anche nominativi di medici specializzati che possono servire a chi non ha ancora prenotato la sua visita specialistica.
Insomma, un sacco di materiale a tema salute per informarsi sulle possibili cause, malattie e limitare eventuali diagnosi differenziali.
In conclusione, penso sia molto utile questa piattaforma perché ci si può fare un’idea più dettagliata sull’eventuale trattamento da seguire, l’eziologia della malattia, la prognosi e l’epidemologia. Inoltre offre consigli per la prevenzione e per il trattamento e rimanda sempre ad altri portali per ulteriori approfondimenti e a rivolgersi ai medici per effettuare la diagnosi reale.
Informarmi mi ha dato sollievo, come praticare lo sport corretto per la mia schiena e adesso sto bene.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.