logo

Il sonno è il segreto della bellezza

bella addormentataLa bella addormentata non è più solo il titolo di una fiaba: secondo alcuni ricercatori svedesi del Karolinska Institute di Stoccolma ci sarebbe una forte correlazione tra sonno ed aspetto fisico. Gli individui che dormono di meno appaiono meno sani, più stanchi e poco attraenti rispetto a quelli che invece si giovano di un sonno ristoratore.
Nello studio sono stati fotografati soggetti prima e dopo la veglia forzata. Le foto sono state poi sottoposte a giudizio di osservatori, che le hanno etichettate con gli aggettivi “sano”, “attraente” e “stanco”. I soggetti che hanno dormito meno sono risultati i meno attraenti.
In realtà l’esperimento ha costretto a una veglia forzata di 31 ore filate, ma lo scopo è quello di dimostrare che anche condizioni di sonno frammentario o ridotto, portano ad effetti negativi sul piano estetico. Il sonno sarebbe dunque un vero e proprio trattamento segreto di bellezza naturale per il corpo.
Nel corso degli anni, altre ricerche hanno già trovato legami tra sonno scarso e aumento di peso oltre che un’influenza sulle malattie come Alzheimer e depressione.



Una replica a “Il sonno è il segreto della bellezza”

  1. Benessere Viaggi ha detto:

    Credo che sia proprio vero: dormire fa belli! Innanzitutto perché si riducono le occhiaie. Poi ci si rilassa e, si sa, sulla bellezza influisce moltissimo l’espressione, più che i lineamenti propri del viso. Questo spiega perché, pur essendo sempre gli stessi, ci sono giorni in cui siamo più “belli”: siamo più solari! E per esserlo bisogna essere rilassati, e il sonno è molto importante. Senza considerare che durante il sonno il nostro organismo regola la produzione di una serie di ormoni come leptina, grelina e cortisolo, che influiscono rispettivamente su sazietà, fame e stress! Allora concediamoci tranquillamente sonni più lunghi e profondi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *