in Dieta e Alimentazione

Originali rimedi per smaltire la sbornia

sborniaPrevenire una sbornia è certo più facile che curarla: gli stessi siti e pubblicità di vendita di alcolici suggeriscono con scritte spesso quasi invisibili il motto “Bevi responsabilmente”. Si potrebbe discutere a lungo su questi consigli scritti per legge, come quelli incisi sui pacchetti di sigarette, ma non è il caso di dilungarsi in questo articolo, che è invece dedicato a chi beve un po’ irresponsabilmente ed alla mattina si sveglia con un bel mal di testa, nausea o mal di stomaco.
I rimedi più semplici per smaltire una sbronza sono quelli di mangiare e bere acqua. Il cibo rallenta l’assorbimento di liquidi nel flusso sanguigno. Soprattutto il latte, che calma lo stomaco, e la frutta aiutano in questa funzione. Anche il miele può essere un buon rimedio, in quanto il fruttosio in esso contenuto aiuta il corpo a metabolizzare l’alcol più velocemente. Un buon metodo è mangiare frullato di banana dolcificato con miele: la doppia dose di potassio unita agli elettroliti e agli zuccheri contribuisce a ricostituire l’equilibrio delle sostanze nutritive perse durante la sbornia. Chi non ama le banane, può optare per una mela: il magnesio infatti ritonifica il corpo debilitato dall’eccessivo consumo di alcol. Anche il succo di pomodoro, con il suo contenuto di fruttosio, accelera il metabolismo.
Se infine si cerca una soluzione sofisticata, si può ricorrere ad un estratto di fico d’india, ma se avete esagerato con il liquore, fate attenzione a non pungervi con le spine.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *