in Sessualità

Il ragno delle banane aiuta l’erezione

ragno bananeNomen omen: il morso del ragno delle banane provoca l’erezione. Scherzi a a parte, l’insetto ha un nome scientifico ben preciso, Phoneutria Nigriventer, vive nelle zone del Sud America ricche di piantagioni di banana. La sue zampe hanno una lunghezza di quindici centimetri: non è certo bello a vedersi. Il morso ha portato in alcuni rari casi al decesso: dieci morti su settemila punture non sono molti ma il Medical College of Georgia ha scoperto una proprietà del veleno di questi ragni che potrebbe fare la felicità di molti uomini e, perché no, di molte donne.
La tossina dell’aracnide ha il potere di facilitare l’erezione: è già stata testata su topolini da laboratorio afflitti da grave disfunzione erettile. I medici sottolineano che l’erezione viene raggiunta per effetti diversi da quelli del Viagra e di farmaci simili: potremmo quindi essere di fronte a un’importante alternativa per la cura dell’impotenza.
Ci sono però delle controindicazioni: il morso porta con sé la perdita del controllo muscolare e difficoltà di respirazione. Quindi, o siete masochisti e sopportate con piacere anche il dolore, oppure accontentatevi di mangiare una banana, il cui potassio aiuta l’erezione, e cercate di non disturbare il ragno “magico”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *