in Salute

Proteggere la pelle dal melanoma: semplici regole

melanomaL’estate è ormai alle porte: il sole è sempre un piacere ma nello stesso tempo il raggi ultravioletti hanno un alto potenziale di dannosità per la pelle. I medici spingono per la prevenzione del melanoma, malattia che ha tra le cause la sovraesposizione ai raggi solari. Il cancro alla pelle è una delle forme tumorali più diffuse al mondo, soprattutto tra i giovani tra i quindici e i trent’anni. I soggetti più a rischio sono maschi bianchi sopra i cinquant’anni e le donne con capelli biondi e pelle molto chiara. Anche il fattore genetico ha il suo peso: un parente che ha contratto il melanoma può essere un segnale d’allarme. Ma vediamo ora alcune semplici regole per prevenire il cancro alla pelle.
– Evitare l’esposizione al sole nelle ore di maggiore intensità, tra le ore 10:00 e 15:00.
– Indossare indumenti protettivi, almeno la canottiera, possibilmente scura, ed un cappello, soprattutto se si è calvi..
– Usare sempre una crema per protezione solare sicura con un minimo di SPF 30. La crema va riapplicata ogni due ore, e dopo l’attività fisica ed il nuoto.
– Limitare l’uso di lettini abbronzanti
– Controllare regolarmente la pelle. Le macchie scure che hanno una forma irregolare o colori misti, dal marrone al nero, sono indice di pericolosità. Anche le macchie che continuano a crescere di dimensione possono essere sintomo di melanoma: in questi casi è bene ricorrere alle attenzioni di un dermatologo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *