in Dieta e Alimentazione

Pranzo di Natale: salsicce killer in Messico

salsicce killerLa droga in Messico è una vera e propria piaga sociale: oltre ad essere diffusa tra la popolazione, provoca guerre tra bande di trafficanti che non hanno limiti di ferocia. Spesso le vittime sono raggiunte direttamente negli ospedali in cui sono ricoverate: le stragi ospedaliere, dove i pazienti sono più indifesi, purtroppo non sono una novità nel territorio messicano.
A Natale però i killer autori dell’omicidio di cinque persone in una clinica di riabilitazione non impugnavano né mitra né pistole: erano semplici salsicce di soia.
La Croce Rossa racconta che in totale sono una quarantina di persone sono rimaste intossicate dopo il pranzo di Natale in una clinica di Guadalajara. La polizia sta indagando per accertare se si tratti di un avvelenamento da cianuro involontario o se, per l’ennesima volta, ci sia lo zampino della malavita, passata a metodi più sottili. Indagine difficile, dato che molto del cibo consumato a Natale è stato donato alla clinica in beneficenza.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *