in Salute

Pistacchio: le sue proprietà e una golosa ricetta

pistacchio proprietàSan Valentino è ormai alle spalle, ma noi non smettiamo di prenderci cura del cuore in tutti i sensi. Il muscolo involontario è al centro anche dei nostri pensieri in termini di salute. Infatti possiamo prevenire alcune malattie cardiovascolari con un’alimentazione corretta e quindi una dieta che include anche la frutta secca, pistacchio compreso. I vantaggi del pistacchio sono molteplici: uno su tutti, contiene grassi insaturi e monoinsaturi che contribuiscono al mantenimento di un livello normale di colesterolo nel sangue. Perciò vi proponiamo un’altra ricetta golosa, che si aggiunge a quelle delle scorse settimane, in modo tale da segnalarvi ben tre piatti diversi contenenti il pistacchio: un primo, un secondo ed ecco qua un dolce tutto da gustare.

Biscotti al pistacchio e limone

Per: circa 18 biscotti

Ingredienti:
1 tazza e ¾ di farina per dolci, di frumento o senza glutine con gomma di xantano*
¼ cucchiaino da tè Sale grosso o sale marino fino
1 cucchiaino da tè di lievito in polvere
¼ di tazza di olio di oliva
¾ di tazza di zucchero integrale
1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia puro
Scorza di 1 limone grande
2 uova grandi
1 tazza e ½ di pistacchi salati tostati, spezzettati grossolanamente

*si può creare una miscela gluten free con 1 tazza di farina di riso bianco superfina con ½ tazza di farina di riso dolce superfina, ¼ di tazza di amido di tapioca e 1 cucchiaino da tè di gomma di xantano.

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 150 °C. Rivestire la teglia con un tappetino da forno in silicone o carta da forno.
In una ciotola, mischiare la farina senza glutine, il sale e il lievito in polvere.
In un mixer dotato di frusta o con un frullatore portatile a media velocità, sbattere l’olio d’oliva con lo zucchero, la vaniglia, la scorza di limone e le uova fino ad amalgamare bene. Diminuire la velocità del mixer e aggiungere gradualmente il composto di farina. Aggiungere i pistacchi e mescolare a mano per amalgamare. Disporre l’impasto sulla teglia preparata e formare un cilindro lungo circa 30 cm, largo 10 cm e alto 1 cm. Se l’impasto è troppo appiccicoso, bagnare le mani con acqua. Cuocere in forno per 50 minuti o finché l’impasto non diventa dorato. Togliere dal forno e coprire con due tovaglioli. Aumentare il calore a 180 °C. Togliere il cilindro dalla carta da forno e disporlo sul tagliere. Utilizzando un coltello sottile affilato, tagliare i biscotti in diagonale in fette da 2 cm e disporre nuovamente le fette sulla teglia. Infornare per 10 minuti o finché i biscotti non diventano dorati.
Conservare in un contenitore ermetico.

Il commento di Evelina Flachi

“Ottimi per una colazione energetica e sana, ricca dei nutrienti che servono al mattino per la mente e il corpo : i grassi sani dei pistacchi, carboidrati e proteine vegetali “

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *