logo

Un germoglio di pisello cresce nel polmone di un uomo

piselli ron svedenEstate, tempo di notizie strane e curiose: questa riguarda in un certo senso l’alimentazione. Un uomo di Brewster, il settantacinquenne Ron Sveden, ha incominciato a soffrire di tosse, pressione bassa, mancanza d’ossigeno e disidratazione. La situazione clinica è andata peggiorando fino a che il polmone sinistro ha avuto un collasso: la moglie Nancy ha subito chiamato l’ambulanza. I medici in principio hanno supposto si trattasse di un tumore, invece la radiografia ha rivelato un’inaspettata sorpresa: nel polmone stava crescendo un germoglio di pisello.
La probabile causa è stata l’inghiottimento di un pisello senza masticazione, il seme sarebbe poi finito nella trachea a di lì nel polmone. L’insegnante in pensione (nella foto) è stato quindi operato: la pianta è stata rimossa con successo e la respirazione è tornata regolare.
Un’esperienza in più per sottolineare l’importanza della masticazione: qualunque cibo mangiate, ricordatevi che una buona masticatura lo rende più digeribile e, perché no, anche meno pericoloso per certi inconvenienti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *