in Dieta e Alimentazione

Percezione del peso errata nelle giovani donne

obesaUno studio svolto nelle cliniche del Texas ha mostrato che molte giovani donne di età tra i 18 e i 25 anni non hanno una giusta percezione del loro peso. I ricercatori hanno coinvolto oltre 2.200 soggetti femminili, con risultati abbastanza sorprendenti: tra le 1.062 partecipanti allo studio che sono in uno stato di peso normale o sottopeso, il 16 per cento, crede erroneamente di essere in sovrappeso. Al contrario, il 37 per cento delle donne in sovrappeso e il 10,5 per cento delle donne obese, credono che il loro peso rimanga nella norma o sia addirittura troppo basso.
Le conseguenze sulla salute sono facilmente intuibili: le donne di peso normale che si sentono in sovrappeso hanno tendenza ad adottare tecniche errate di controllo del peso, quali digiuno, salto dei pasti, pillole per la dieta. Le donne in sovrappeso, invece, non si preoccupano del loro stato e non fanno nulla per migliorarlo, percependolo come normale.
Il metodo standard e più semplice per determinare la propria categoria di peso consiste nel misurare il proprio indice di massa corporea (BMI), che valuta il peso in rapporto all’altezza. Ci sono anche vari strumenti on line per il calcolo del peso forma, anche in versione molto friendly come questo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *