in Salute

Ospedale San Carlo Borromeo di Milano: ecografo ricevuto in donazione

ecografoIn un periodo di crisi economica, la generosità dei privati può aiutare in maniera concreta le strutture ospedaliere: è il caso dell’Ospedale San Carlo Borromeo di Milano che ha ricevuto in dono un ecografo made in Italy di ultima generazione che permetterà di potenziare il reparto di Medicina 2 Resnati.
L’apparecchio è stato donato ha donato questa mattina alla struttura dell’ASST Santi Paolo e Carlo dalla famiglia Tosi-Maranesi di Milano.
“Nel mese di marzo – ha affermato il benefattore Ottorino Tosi, accompagnato dalla moglie – sono stato ricoverato nel reparto di Medicina 2 del San Carlo Borromeo ottimamente diretto dal dott. Marco Parodi. Volevo concretamente dimostrare l’apprezzamento per le cure ricevute e quanto ho visto fare, tramite la donazione a nome della mia famiglia di un ecografo al reparto”.

“Questo strumento ci permette di aumentare ulteriormente la qualità nella prevenzione e nella cura dei nostri utenti – ha detto il Direttore Generale dell’ASST Santi Paolo e Carlo Marco Salmoiraghi – e di questo ringraziamo con il cuore la famiglia Tosi-Maranesi. E’ grazie anche a queste generose donazioni che possiamo garantire un’alta qualità delle prestazioni offerte. Voglio estendere il mio ringraziamento al Direttore di Medicina 2 Marco Parodi e a tutti i medici, infermieri e personale dell’ospedale che in silenzio ogni giorno curano e sostengono con impegno e professionalità i pazienti che usufruiscono delle nostre strutture. Gesti come questo ci danno la spinta e l’entusiasmo per mettere ancora più energia nel nostro lavoro”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *