in Dieta e Alimentazione

Oro Saiwa e Banco Alimentare insieme per donare colazioni alle famiglie bisognose

oro saiwaOro Saiwa, brand del Gruppo Mondelez in Italia che si è sempre distinto nel corso degli anni per l’impegno nell’ambito della responsabilità sociale, ha deciso di replicare anche nel 2014 liniziativa “Buon’azione a colazione” a favore di Banco Alimentare per donare colazioni alle famiglie bisognose. Grazie a questa iniziativa di grande successo, che ha ottenuto anche il “Dolci & Consumi Award” come “Miglior Iniziativa Charity”, nel 2013 Oro Saiwa ha donato a Banco Alimentare circa 160.000 colazioni, pari a 1,3 milioni di biscotti.

La meccanica prevede una donazione iniziale del marchio Oro Saiwa e il coinvolgimento dei consumatori in una catena di solidarietà: tutti coloro che acquisteranno i prodotti della gamma Oro Saiwa, dal 15 settembre al 31 dicembre 2014, contribuiranno a donare fino a 150.000 colazioni.

Inoltre, in 300 punti vendita in tutta Italia, acquistando due confezioni della gamma Oro Saiwa durante le attività in store con hostess, si potranno donare fino a 40.000 ulteriori colazioni: in cambio i consumatori riceveranno una tovaglietta per la prima colazione firmata Oro Saiwa come ringraziamento e ricordo del bel gesto compiuto.

Saranno infine coinvolti nel progetto anche 100 buyer della GDO: pianificando l’attività nei loro punti vendita si contribuirà a donare altre 10.000 colazioni, in aggiunta a quelle sopra citate.

Il progetto “Buon’azione a colazione” riceverà un supporto a 360° a livello di comunicazione: iniziative di visibilità all’interno del punto vendita, un copy tv dedicato nel periodo ottobre – dicembre, campagna digital e outdoor a supporto anche della campagna SMS solidale di Banco Alimentare.

Catherine Lalanne, Senior Brand Manager di Oro Saiwa, ha così commentato: “Dopo il successo dello scorso anno, siamo orgogliosi di riconfermare la collaborazione con Banco Alimentare anche nel 2014. L’iniziativa dà concretezza ai valori che appartengono da sempre a Oro Saiwa, come la generosità e l’amore per le famiglie, nel territorio che da sempre presidiamo, ossia il mondo della colazione: grazie al progetto “Buon’azione a colazione” possiamo regalare dei biscotti per la colazione a numerose famiglie bisognose in Italia, dando loro un aiuto concreto e tangibile, ancora più importante in un momento così difficile per molti”.

Il numero di persone in difficoltà in Italia è in continuo aumento. Con un comunicato dello scorso 14 luglio l’Istat ha dichiarato che nel 2013 6 milioni 20 mila persone sono in stato di povertà assoluta (quasi il 10% della popolazione italiana), tra cui 1 milione 434 mila minori e 888 mila anziani. Le persone in povertà assoluta sono aumentate di circa 2,6 milioni in due anni, dal 2011 al 2013, in particolare nel Mezzogiorno. In Italia oltre 4 milioni di persone sono sotto la soglia della povertà alimentare e il numero degli indigenti alimentari è in continuo aumento: tra questi il 10% sono bambini con meno di 5 anni di età e il 14% sono persone con più di 65 anni.

“L’Emergenza Alimentare in Italia non si ferma”, ha affermato Paolo Cattini, Responsabile Comunicazione e Raccolta Fondi di Fondazione Banco Alimentare Onlus. “Anzi, i dati Istat 2013 confermano quanto purtroppo tocchiamo con mano nel rapporto con gli enti con noi convenzionati e che quotidianamente aiutano un numero impressionante di persone bisognose. E’ fondamentale non solo sensibilizzare l’opinione pubblica, ma portare aiuto concreto a queste persone, ovvero cibo, con iniziative belle e lodevoli come è la campagna di Oro Saiwa”.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *