in Psicologia

Nonni baby sitter: sostegno importante per i genitori

nonno e nipoteL’equilibrio e la serenità familiari passano anche attraverso gli anziani. I nonni infatti costituiscono un importante sostegno per le famiglie italiane soprattutto perché in Italia gli asili nido scarseggiano e quelli che si trovano sul territorio sono molto cari.
In Italia il 37% delle donne decide di avere figli solo se i nonni sono in grado di prendersi cura dei bambini; una maggior diffusione di istituti per l’infanzia potrebbe spingere le donne a voler fare più figli.
Dal 1995 un elevato numero di bambini viene affidato ai nonni, circa 4 milioni di bambini vivono gran parte delle propria infanzia con i loro saggi baby sitter. È dimostrato che il ruolo affettivo ed educativo dei nonni è complementare a quello dei genitori, essi infatti sanno trasferire il senso delle origini e delle tradizioni ai nipotini.
Non possiamo chiamare i nonni di oggi “vecchietti”, essi infatti sono nonni sprint con una vita sociale attiva, molti interessi e tanti amici. Stando a contatto con i nipoti i nonni saranno sempre più al passo con i tempi, inoltre i piccoli, con il loro entusiasmo, travolgono chi gli sta accanto.
Importante è però che i nonni non vengano impegnati a tempo pieno sia perché, pur essendo un’esperienza entusiasmante è anche molto stancante, sia perché ci sarebbe il rischio che i piccoli confondano i nonni con i genitori: i nonni dovrebbero infatti essere un appoggio, non i sostituti dei genitori.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *