in Salute

Mutandine Huggies Pull-Ups: salviamo le Principesse


bimba castelloAlle principesse delle favole piace ogni tanto ritrovarsi in chat per raccontare come va la loro vita: “il Principe Azzurro, da quando si è iscritto al circolo del poker, torna sempre a casa tardi” brontola Biancaneve, “il mio invece se ne resta sempre a casa sul divano a vedere le partite” si lamenta Cenerentola. “Ma dai, basta lamentarsi: appena abbiamo una sera libera usciamo tutte insieme!” esclama Ariel. Mi sarei aspettato di incontrarle al cinema o in qualche locale trendy di Milano, invece le ho trovate sui Pull-Ups, le mutandine che aiutano i bambini nella fase di abbandono del pannolino.
Le principesse se ne stanno lì, sulle mutandine di Huggies per bambina, fino a quando non sentono puzza di… bagnato. Appena accenna a piovere, infatti, scompaiono magicamente. Ora, per salvare le principesse dalla pioggia non bisogna nemmeno comprargli un ombrello o un impermeabile: basta convincere la bimba ad usare il vasino.
Certo, a dirsi così sembra una passeggiata, invece il percorso è irto di piccoli insuccessi, ma suvvia, in quale favola scorre tutto liscio dal principio alla conclusione? In fondo quello che conta è il lieto fine che viene introdotto da una parola magica che non si trova nemmeno su Wikipedia: spannolinamento. Esistono svariate tecniche per raggiungere lo scopo, da quelle basate sull’imitazione a quelle che premiano l’azione corretta di fare la pipì nel vasino. Qualunque sia lo stratagemma scelto per convincere il bambino, non bisogna diventare ansiosi: la fase dello spannolinamento va di solito dai 18 ai 36 mesi di età e ogni bimbo segue i suoi ritmi naturali, che non devono essere troppo forzati. Insomma, ce n’è di tempo per salvare le principesse: armatevi di pazienza e fiducia e di Pull-Ups e tutto andrà per il meglio. Con i bambini, poi, la sorpresa è sempre dietro l’angolo: la mia sorellina minore, ad esempio, ha “esordito” in giardino, con il cagnolino che curava che nessuno la disturbasse.
pull-upsAh, quasi dimenticavo, se avete un maschietto, su Huggies Pull-ups troverete le auto di “Cars”: anche loro scompaiono in caso di pioggia, per non farsi rovinare la carrozzeria.

P.S. Questo è un articolo sponsorizzato ma mi sono divertito a scriverlo. Regalerò gli Huggies Pull-Ups a un mio caro amico che è da poco diventato papà: ne avrà bisogno tra qualche tempo per la sua piccola Emma. E voi mamme? Come vivete la fase dello “spannolinamento”? Raccontateci la vostra storia: essere madri non è come essere principesse, ma è senza dubbio una bellissima favola.
Condividi su Wikio

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *