in Sessualità

Malati di cuore: fare l’amore non è pericoloso

malati cuore sessoI malati di cuore spesso hanno paura di fare l’amore a causa della probabilità di subire un attacco cardiaco. Stando ad uno studio americano la connessione tra infarto e attività sessuale non sarebbe invece così stretta o almeno così generalizzabile.
Il pazienti che hanno subito un attacco cardiaco leggero non devono nutrire particolari preoccupazioni. In generale, poi, negli Stati Uniti solo l’1% degli attacchi di cuore è avvenuto mentre si faceva sesso. L’aspetto più importante è la discussione con il dottore, senza vergogna da ambo le parti: il sesso è parte integrante del benessere della vita di un uomo. Il medico sa consigliare quando è salutare fare l’amore anche dopo pochi giorni o quando invece è bene attendere qualche settimana o qualche mese, come nel caso di installazione di bypass coronario.
Interessante anche la statistica che dice che tra i decessi durante il sesso, sono molto più numerosi quelli di chi aveva relazioni extraconiugali, di solito con partner più giovani. Forse il rischio di essere scoperti unito all’eccitazione dell’orgasmo è comunque troppo per la pressione arteriosa di un cuore già fragile.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *