in Salute

Ipod a volume alto: problemi di udito gli adolescenti

adolescente ipodSecondo una ricerca svolta negli USA un adolescente su cinque mostra di avere  problemi di udito più o meno gravi. Lo studio, condotto dall’Università di Harvard, mette sul banco degli imputati il volume eccessivo degli Ipod: in realtà il legame diretto tra ascolto di musica in cuffia a volume elevato e diminuzione della capacità auditiva non è del tutto comprovato ma gli scienziati non hanno dubbi circa il fatto che ascoltare canzoni a livello di decibel troppo alto non fa bene alla salute delle orecchie degli adolescenti. 
Se l’osservazione rasenta la banalità, non altrettanto il dato statistico: dal 1994 ad oggi la perdita di udito più o meno lieve fra le persone di età compresa fra i dodici e i diciannove anni è aumentata del 4% raggiungendo l’attuale percentuale del19,5%. I danni all’udito portano con se altri problemi sociali di non poco conto per chi ne è colpito: soprattutto prima dei quindici anni può arrecare notevoli disturbi anche in riferimento alle capacità di apprendimento e linguaggio, disagi che poi vengono trascinati nell’età adulta.
Occorre quindi fare attenzione: buona o cattiva musica, questo dipende dai gusti, ma alto o basso volume degli Mp3, questo dipende anche dalla voglia di stare in salute.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *