in Dieta e Alimentazione

Gusto e rispetto ambientale: forno a microonde Lightwave

microonde lgGusto e rispetto ambientale: due caratteristiche difficili da associare ad un forno a microonde ma la tecnologia sta facendo passi da gigante ed ecco dunque l’ultima novità di LG, Lightwave.
Per quanto riguarda il gusto, un sofisticato grill a carbone vegetale consente al calore di penetrare nelle pietanze e di mantenere la temperatura costante.
Un forno versatile, quindi, che supera la semplice funzione di riscaldamento o di cucina frettolosa dei normali microonde, per avvicinarsi alle potenzialità di un forno tradizionale.
forno lightwave
Quanto alle dimensioni, LG ha pensato sia ai single con il modello più piccolo LG ML28811CC, sia alle famiglie, con il robusto LG MJ3881BF, che ha una capacità di 38 litri. Esiste un anche un modello intermedio, che ha per sigla LG MJ3281BF. Quello che accomuna tutti i modelli è la facilità di pulizia, grazie al riferimento Easy Clean : al proposito ricordiamo che tenere il forno pulito è una regola di igiene fondamentale, i residui di cibo che permangono nascondono batteri e portano cattivi odori.
Venendo al rispetto ambientale, la dose di risparmio energetico in fase di pre-riscaldamento si aggira intorno al 40% grazie alla velocità di raggiungimento della temperatura adatta. Insomma, il forno a microonde Lightwave può assicurare cene di qualità con altro rispetto ambientale: chi dovesse provarlo può scrivere un commento a seguire o lasciare la propria opinione sul blog o sulla pagina Facebook di LG.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *