in Salute

Fenrepar per la cura delle ferite lievi

Tagliare, affettare, sbucciare… quanti piccoli gesti le nostre mani compiono in cucina ogni giorno! La preparazione di un piatto può trasformarsi in un piacevole momento di relax, in uno spazio per esprimere la propria creatività o, addirittura, in una vera e propria forma d’arte. Destreggiarsi tra fornelli e lame di coltello può però comportare qualche piccolo inconveniente: ferite lievi, piccoli tagli, escoriazioni e scottature superficiali. Per questo, anche per i più esperti in fatto di cucina, è importante avere a portata di mano il prodotto giusto per un rapido ed efficace intervento: un trattamento in gel in grado di alleviare in poco tempo il dolore, con effetto rinfrescante e capace di favorire la guarigione cutanea. Un gel che, applicato sulla ferita, la riporta al giusto grado di umidità, aiutando il processo di cicatrizzazione e formando allo stesso tempo una barriera protettiva contro i batteri.

Fenrepar di Novartis CH è un innovativo gel idrocolloide per il trattamento di tagli, escoriazioni e scottature superficiali. Fenrepar cura le ferite lievi riportandole al giusto grado di unidità, favorendone la guarigione. Fenrepar idrata le ferite se sono asciutte (“effetto idrogel”), mentre assorbe il liquido in eccesso nelle ferite umide (“effetto idrocolloide”). Fenrepar ha una triplice azione: favorisce la guarigione, allevia il dolore grazie al suo effetto rinfrescante e favorisce a cicatrizzazione. La sua formulazione in gel forma una barriera protettiva contro i batteri e grazie alla sua composizione può essere utilizzato da tutta la famiglia, adulti e bambini.

E’ un dispositivo medico CE (n. 0459). Leggere attentamente le avvertenze e le istruzioni d’uso. Autorizzazione del 11/03/2009

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *