in Salute

L’echinacea non cura il raffreddore

echinaceaL’echinacea è una nota pianta officinale usata per la cura del raffreddore. Ora alcuni studiosi del Wisconsin mettono in dubbio questa proprietà: tramite un esperimento si è testata l’efficacia della pianta rispetto a un normale placebo. Il risultato ha mostrato che le essenze di echinacea hanno un minimo impatto su persone afflitte da raffreddore ed un indice di cura trascurabile.
Se si considera che l’echinacea è legata anche a una serie di effetti collaterali, tra cui mal di pancia, nausea e diarrea, si capisce come non valga la pena usarla quale trattamento.
Il business dell’echinacea come pianta curativa è veramente elevato, sia in America, zona dalla quale proviene, sia nel resto del mondo: altri medici, in opposizione agli autori dell’esperimento, dichiarano che la pianta funziona benissimo contro il raffreddore comune. La questione resta dunque aperta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *