in Psicologia

Donna senza paura per lesione all’amigadala

amigdala pauraL’amigdala è quella parte del cervello che funziona da centro di integrazione di processi neurologici superiori come le emozioni. L’alterazione dell’amigdala ha quindi potenziali riflessi sugli stati emozionali che colpiscono i soggetti coinvolti: è quanto conferma un recente studio dell’università dello Iowa che ha studiato il caso di una donna che ha perso le reazioni agli stimoli paurosi a causa di lesioni che hanno coinvolto proprio la delicata sezione cerebrale.
La donna è soggetta ad una rara malattia che ha alterato l’amigdala, questo fa sì che non nutra più sensazioni di paura: è stata vista raccogliere senza timori grossi serpenti o reagire ad un attacco di un uomo armato di coltello senza battere ciglio. Sottoposta a visioni orrorifiche, o alla vincinanza di insetti pericolosi, la donna non ha manifestato alcuna reazione.
In realtà la paura è un sentimento che spesso salva la vita: non nutrire paura espone a pericoli di qualsiasi genere. Da un altro studio è emerso che anche gli alcolici influiscono sulle emozioni attinenti alla paura, ma il coraggio degli ubriachi si tramuta sempre in incoscienza sconsiderata che porta a danni spesso gravissimi a se stessi ed alla società.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *