in Dieta e Alimentazione

Dieta vegetariana al lunedì: ad Aspen funziona

lunedi senza carneCerto, non ci si reca in montagna solo per mangiare zucchine: chi rinuncia a cuor leggero ad uno spezzatino o a un brasato con polenta? Eppure ad Aspen, in Colorado, vanno controcorrente. La città montana, infatti, è una delle più assidue aderenti all’iniziativa “Lunedì senza carne”, lanciata negli Stati Uniti per contrastare l’eccessivo consumo di bistecche, hamburger e simili.
Proprio ad Aspen, il consumo di carne è abbondante: si tratta di una località molto frequentata da turisti che affollano anche i ristoranti in cerca di specialità culinarie come alce e bisonte, nel nome dell’eccesso made in USA. Eppure sulle celeberrime piste da sci abbondano gli infarti: i medici a volte indicano tra le concause proprio l’eccessivo consumo di carni rosse. L’adesione ai lunedì “vegetariani” è partita da un ristorante ed ha avuto immediato successo.
C’è da aggiungere che, come al solito, i nostri antenati avevano capito tutto circa le opprtunità della dieta vegetariana: il venerdì di magro è un precetto oggi praticamente abbandonato, perché legato alla fede cristiana ma a volte la salvezza dell’anima coincide con la salvezza del corpo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *