in Dieta e Alimentazione

Dieta dopo le feste, la dietista dice no al digiuno

dieta dopo le festeBuon anno cari lettori! Spero abbiate passato delle belle feste e abbiate iniziano l’anno super positivi ed energici! Eccoci qua, a scrivervi nuovi consigli, news sulle diete e tanto altro ancora sulla nutrizione umana. Siete pronti? Ho sentito dire da molte persone che un buon proposito per il 2016 sarà quello di dimagrire, soprattutto dopo queste settimane di vacanze natalizie, durante le quali ci siamo riposati e abbiamo sgarrato un po’ nella nostra dieta.
Non preoccupatevi. Con la buona volontà e impegno, riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi!
Di seguito alcuni semplici consigli per rimettersi in forma!
-Fare sempre 3 pasti al giorno (colazione, pranzo e cena) più eventuali spuntini (questi non devono superare le 100 Kcal)
-Mangiare al giorno almeno 2 porzioni di verdura e 3 di frutta, meglio ancora di colori differenti, in modo da introdurre più vitamine e Sali minerali diversi nell’arco della giornata.
-Limitare il consumo di carni trasformate e carni rosse (max 4 volte alla settimana), ricche di grassi saturi (che alzano il colesterolo) e sale (alza la pressione). Sostituiamoli con pesce magro o legumi, che sono un’ottima fonte proteica e ricchi di fibre.
-La sera, per una settimana, facciamo un bel piatto unico costituito da un bel minestrone di verdura, patate e legumi, oppure pasta e lenticchie o pasta e fagioli, senza aggiunta di grana.
-Eliminiamo dolci e frutta secca per un po’. Dobbiamo disintossicarci e la frutta secca è troppo calorica. Meglio quella fresca, più ricca anche d’acqua e più saziante.
-Privilegiare i prodotti integrali piuttosto che quelli raffinati.
-I pasti devono contenere tutte le macromolecole, quindi carboidrati, grassi e proteine.
-Non eliminare l’olio d’oliva, ma neanche esagerare con l’uso. L’ideale sarebbe 2 o 3 cucchiai al giorno (20 – 30g).
-Evitare l’uso di prodotti “miracolosi” dimagranti e di andare da inesperti che vendono beveroni per sciogliere i grassi. La maggior parte delle volte questi prodotti sono ricchi di sostanze chimiche che danneggiano il funzionamento del cuore, reni e fegato. Risparmierete il corpo e i soldi.
-Per dimagrire bisogna essere motivati e dinamici. Importantissimo fare attività fisica moderata almeno 3 volte a settimana praticando sport o palestra.
-Nel tempo libero seguiamo le nostre passioni: più siamo felici e meno stressati, più dimagriamo velocemente!
Se questi consigli non sono sufficienti, rivolgetevi a medici o specialisti nel campo dell’alimentazione, non fate digiuni forzati, altrimenti andrete a consumare tutta la massa magra (i muscoli) e preservate quella grassa!
Buon anno a tutti!

Emilia, dietista

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *