in Dieta e Alimentazione

Dieta depurativa sgonfiante contro i chili di troppo

dieta sgonfianteSiamo ormai a metà gennaio ma molti avranno ancora il problema del sovrappeso post natalizio: è il momento di affrontarlo a testa alta, magari con una dieta ad hoc. Di solito nel periodo festivo invernale si aumenta di 3 o 4 Kg, ma non preoccupatevi: seguendo una dieta sana, rinunciando a qualche dolce e muovendosi un po’ di più, nel giro di un mese avrete già tolto quei fastidiosi chili di troppo.
Il mio consiglio è quello di seguire una dieta non drastica (fa male e subito dopo averla smessa si riacquistano tutti i chili persi), ma una sgonfiante. Infatti, durante le feste, si mangia di più rispetto al normale, e spesso si abbinano cibi molto salati (salame,salmone affumicato, affettati, tartine, frutta secca…) che trattengono molto i liquidi. Seguendo una dieta depurativa, si eliminano tutte le tossine accumulate nel sangue durante il metabolismo delle settimane passate, scegliendo degli alimenti genuini e sani.
Verdura e frutta di stagione non devono mai mancare in una dieta sgonfiante sia a mezzogiorno, che alla sera, mentre a colazione deve essere presente una tazza di latte o yogurt. Bisogna bere molta acqua povera di sali minerali, e sono concesse le tisane sgonfianti a base di finocchio. Gli alimenti che fanno particolarmente bene e che aiutano a depurarsi sono: finocchio, sedano, prezzemolo, cavoli, broccoli, carciofo, cipolla, cetriolo, cocomero, ananas, succo d’uva, frutti di bosco, riso integrale, succhi di frutta non zuccherati e spremute di agrumi, yogurt senza zuccheri aggiunti, mela, tè verde, prugne, olio di oliva e oli di semi.
Sconsiglio invece i cibi affumicati, troppo salati o fritti, i salumi, il cioccolato e i dolci in generale, le carni grasse, il caffè e qualunque altro eccesso alimentare e soprattutto l’alcool in generale. Questi alimenti gonfiano e appesantiscono la digestione.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *