in Salute

Diabete ed ictus: probabile correlazione

diabete ictusI malati di diabete di tipo 2 sarebbero più esposti di circa il 70% all’ictus, secondo uno studio del Columbia University Medical Center di New York e pubblicato sulla rivista scientifica Stroke. Ma il dato più allarmante è che da più tempo si è ammalati di diabete di tipo 2 e più alto di circa il 3% il rischio di ictus ischemico (la forma più comune di ictus), percentuale che può aumentare fino al triplo se si è ammalati da dieci anni ed oltre.
La ricerca è stata condotta su un campione di quasi 3300 malati di diabete di tipo 2 con età media di 69 anni, tutti soggetti che non avevano mai presentato i sintomi di un ictus ischemico nella loro vita. Il 22% di questi pazienti presi in esame dopo quasi 10 anni di malattia hanno avuto episodi di ictus ischemico.
Naturalmente non è solo il diabete la causa principale che predispone i pazienti verso l’ictus, ma vi sono tutta una serie di comportamenti errati, quali fumo, alcol, e patologia preesistenti come il colesterolo e gli scompensi cardiaci, che ne aumenterebbero le probabilità.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *