in Salute

Denti: perché rischiare di curarsi all’estero?

denti cura“Ogni sorriso ti rende più giovane di un giorno” Questa perla di saggezza è un proverbio cinese, ma sono tanti da ogni parte del mondo a conoscere gli straordinari benefici di un sorriso.
Ridere procura indubbi vantaggi dal punto di vista estetico: “Un sorriso è un modo economico per cambiare il tuo aspetto” come afferma Charles Gordy, ma anche in ottica relazionale: “Indossa un sorriso e avrai amici; indossa un broncio e avrai le rughe” (George Eliot).
Inoltre ne giova anche il morale: “Nella vita per ogni sorriso che ti risparmi c’è almeno un sorriso che ti perdi”, come sostiene Luciano De Crescenzo.
Un giorno senza sorriso è un giorno perso”, disse Charlie Chaplin, ma in molti scelgono di sorridere a bocca chiusa perché non dotati di una dentatura perfetta. Spesso la vergogna gioca un ruolo importante in questo senso e così tante persone decidono di non mostrare il loro sorriso a causa di denti poco curati.
Questo non deve accadere nel 2016: una volta curare i denti era appanneggio di pochi, ma negli anni qualcosa è cambiato e, grazie alla rateizzazione, andare dal dentista non è più un lusso.

Resta il fatto che sedersi sul lettino del dentista non è comunque economico, quindi molti vanno solo in caso di estrema necessita, quando la carie ha già invaso il dente o quando il ponte si è rotto. Altri si rivolgono alla concorrenza straniera, in particolare dall’est: sta prendendo sempre più piede il turismo dentale verso la Romania e i paesi Balcanici. Promesse non sempre mantenute di denti perfetti a prezzi low cost attirano sempre più italiani. Così in pochi giorni l’impianto è servito: pacchetti all inclusive, volo e alloggio compreso per un “soggiorno confortevole in uno degli hotel convenzionati”. Questo è il classico claim per ingolosire l’utente in cerca di offerte per le cure dentali.
In molte di queste cliniche però le condizioni igieniche non sono all’altezza, come anche la professionalità del personale medico.

Non per essere nazionalisti, però sarebbe meglio affidarsi a mani esperte e quindi abbandonare l’illusione di risparmiare per poi non ottenere il sorriso sperato.
Va detto che i dentisti e il loro staff partecipano a corsi di ortodonzia per odontotecnici per aggiornarsi sulle ultime tecniche: sono stati fatti passi da gigante nei trattamenti ortodontici e nell’implantologia dentale.
Sono cambiati anche gli apparecchi mobili e fissi, diventando meno invasivi e più estetici, in grado comunque di ripristinare la corretta posizione dei denti e funzionalità dell’apparato masticatorio. Lo stesso discorso vale per gli impianti.
E’ bene prendersi cura dei denti in quanto un bel sorriso permette di migliorare considerevolmente la qualità della vita, ma conviene farlo presso specialisti, perché non ci si improvvisa dentisti.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *