logo
donna cuore

Il ruolo chiave della donna nelle problematiche di disfunzione erettile

Secondo un'indagine promossa da Siu e Aogoi e realizzata da DoxaPharma, sarebbero 3 milioni gli italiani che devono affrontare problemi di Disfunzione Erettile (DE), 4 milioni quelli che soffrono di eiaculazione precoce e 1 milione soffre di un significativo calo del desiderio. Problemi che causano un effetto domino perché ...

Consigli dietetici: più spezie e meno sale

Più spezie e meno sale: lo afferma anche un’ultima ricerca dell’Università di San Diego (California) effettuata su un campione di 55 persone, delle quali il 60% presentava una condizione di sovrappeso e che soffrivano di patologie quali ipertensione e/o diabete tipo II. Per un mese è stato chiesto a queste persone ...

perchè si diventa grassi

Perchè si diventa grassi: nuovo libro di Gary Taubes su dieta e alimentazione

Pochi giorni fa è uscito per Sonzogno "Perchè si diventa grassi", un testo che ribalta le comuni credenze sull’alimentazione, scritto dal più celebre esperto americano in materia, il giornalista scientifico Gary Taubes, corrispondente per la rivista "Science": i suoi articoli sono stati pubblicati su "The Atlantic", ...

amniocentesi meno invasiva

Amniocentesi: meno invasiva e più economica con un esame del sangue

Un accordo firmato tra la casa farmaceutica Menarini e la Singapore Immunology Network di Singapore fa felici le donne di tutto il mondo:  nel 2016 si potrebbe avere a disposizione una alternativa all'amniocentesi ad un costo contenuto L’identificazione sarà resa possibile da una macchina denominata DepArray, messa a ...

calcio vitamina D

Il ruolo del calcio nel controllo del peso corporeo

Il calcio è il minerale più abbondante dell'organismo e localizzato al 99% nello scheletro. Questo minerale viene spesso collegato al benessere di ossa e denti, ma oltre alla funzione che svolge su queste specifiche parti del corpo, il calcio partecipa anche al processo di coagulazione del sangue, al mantenimento della ...

dentista

Effetto crisi: italiani rinunciano al dentista

La crisi non ha risparmiato il settore odontoiatrico, percepito ora da molti addirittura come un lusso superfluo del quale si può fare a meno. Rispetto al 2007, il numero di italiani che sono andati dal dentista è diminuito di circa mezzo milione, con un calo di circa il 9%. Questa diminuzione è stata minore nelle regioni ...