in Bellezza

Utili consigli per la tintura dei capelli

L’uomo brizzolato è più sexy… ma noi donne? I capelli bianchi sono sintomo dell’età che avanza. Cosi iniziamo a tingerci dapprima meches, colpi di sole per passare poi alla colorazione integrale. Spesso, a seguito di una tintura i nostri capelli si indeboliscono o subentra la forfora. Usare uno shampoo specifico ci aiuterà a ridurre il problema. Anche gli impacchi con albume d’uovo o olio d’oliva sono molto efficaci e possono ridar luce a una tinta un po’ spenta.
Spesso può insorgere una allergia all’ammoniaca in questo caso sarebbe opportuno usare tinture naturali disponibili in erboristeria. Per la prima tinta conviene affidarsi alle esperte mani di un parrucchiere che, anche dal lato del gusto estetico, con la sua vasta gamma di colori può sicuramente consigliare il più adatto al nostro viso. E’ importante non scegliere un colore troppo distante dalla nostra tinta naturale, altrimenti rischiamo di non riconoscerci neanche davanti allo specchio.
Infine un utile trucco per chi preferisce la tintura “fai da te”: indossare sempre i guanti prima di tingersi i capelli e ungere con un po’ di vaselina il capello onde evitare che anche la pelle divenga dello stesso colore della tinta.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *