in Dieta e Alimentazione

Conoscere la dieta mediterranea

dieta mediterraneaQuanta gente che segue le diete, per ritrovare la forma o sentirsi meglio. Ma siete sicuri della dieta che state seguendo?
E’ sempre utile affidarsi a qualche specialista e non seguire le diete “fai da te” o trovate per caso su internet.
A mio parere, da dietista, penso che la dieta migliore sul campo sia quella mediterranea, poiché è la più completa dal punto di vista nutrizionale, bilanciata nelle sue componenti, ricca di vitamine e sali minerali.
In cosa consiste questa dieta?
Cereali (quindi biscotti secchi, fette biscottate, pane o cereali) a colazione con una tazza di latte, preferibilmente parzialmente scremato.
In questo modo la colazione è completa e bilanciata, si è carichi di energia per affrontare la giornata!
A pranzo è utile fare un pasto completo, costituito da carboidrati complessi (pasta o riso) insieme a delle proteine, da scegliere tra pesce, carne, affettati, legumi, formaggi o uova. Completare con una porzione di verdura e frutta.
La cena, deve assomigliare molto al pranzo, con l’unica differenza, di mangiare il pane al posto della pasta, sempre abbinato a un secondo piatto proteico, verdura e frutta.
Basta con le diete iperproteiche che eliminano i carboidrati complessi dalla nostra alimentazione. Prima di tutto portano alla disidratazione (infatti dovrete bere almeno 3 litri di acqua al giorno per mantere giusto il metabolismo delle proteine), comportando un uso e sforzo eccessivo peri reni.
I carboidrati hanno la funzione energetica, sono i più adatti per ricavare energia da usare durante le nostre attività quotidiane e sportive, non eliminiamoli!
Quello che fa ingrassare sono i grassi, infatti vi ricordo che un cucchiaio di olio al giorno corrispondono a 100 Kcal! Quindi attenzione ai condimenti!
Per chi pensa che le proteine non fanno ingrassare, si sbaglia di molto! Se si mangia troppa carne o troppe proteine in generale, e il nostro metabolismo non brucia quello che introduciamo, queste con un processo biochimico complesso, si trasformano in grasso corporeo.
Quindi è bene mangiare di tutto, riducendo le quantità! Inoltre tanta carne, soprattutto quella rossa, o il prosciutto cotto e i formaggi in generali, sono ricchi di colesterolo.
Valutate quindi le diete prima di farle!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *