in Salute

Come proteggersi dall’inquinamento domestico

inquinamento domesticoL’inquinamento non riguarda solo aria, acqua e terra, elementi di Madre Natura indispensabili alla vita dell’uomo, ma purtroppo vittime dell’arroganza umana.
Occorre stare all’erta perché c’è un ulteriore fronte spesso sottovalutato, ma altrettanto pericoloso, dove l’inquinamento si insinua e causa danni alla salute. Si tratta delle pareti domestiche, dove in teoria dovremmo essere al sicuro dai pericoli esterni, convinti di respirare “Aria di casa mia”, ma in realtà la qualità dell’aria è minacciata dalla presenza di inquinanti, come la formaldeide. Entriamo in contatto giornalmente con questa sostanza volatile, in quanto è presente in molti prodotti che usiamo per detergere la casa, è nei cosmetici, nei tessuti, nei conservanti alimentari. Inoltre è utilizzata nella produzione di resine, solventi e collanti per l’arredamento, quindi la inaliamo perché contenuta nei mobili di truciolato e compensato e in alcuni tipi di parquet e moquette.
Le miscele generate dall’insieme di queste sostanze hanno effetti sulla nostra salute, che si traducono in emicranie, dermatiti, laringiti, asma ed altre malattie delle vie respiratorie e circolatorie. E’ perciò consigliabile seguire alcuni accorgimenti per tutelare la nostra salute e quella dei nostri cari, come chiudere bene i contenitori dei prodotti per la pulizia, ventilare spesso i locali.
Rientrano nelle tattiche per contrastare l’accumulo di formaldeide anche usare la cappa di aspirazione in cucina, mantenere le canne fumarie pulite. Se siete in procinto di dipingere le pareti scegliete le vernici all’acqua atossiche. Nel caso in cui stiate pensando ad una ristrutturazione può essere utile installare pareti e controsoffitti con tecnologia Activ’Air, investimento in termini di salute in primis, ma anche di risparmio di denaro, in virtù degli incentivi fiscali previsti dal Governo per la ristrutturazione della casa.

Activ’Air® è una tecnologia testata da laboratori riconosciuti a livello internazionale nel campo delle analisi ambientali e brevettata da Saint-Gobain Gyproc. Essa consente di progettare il benessere domestico, senza rinunciare alla robustezza e all’isolamento acustico grazie a pareti e controsoffitti che purificano l’aria in modo continuo e duraturo. Infatti Habito Activ’Air® rende inerte fino al 70% della formaldeide presente negli ambienti di casa e abbassa i costi delle spese di riscaldamento e climatizzazione. Nella scelta degli arredi raccomandiamo anche di optare per mobili certificati ed ecosostenibili. Con queste accortezze si evita di compromettere la nostra salute, il bene più prezioso.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *