in Bellezza

Collagene, una risorsa per la pelle: ecco gli alimenti e gli integratori che lo contengono

collagene risorsa pelleCari amici, oggi parliamo del collagene, dei suoi benefici, quali alimenti e integratori ne favoriscono la produzione.
Si tratta della principale proteina del tessuto connettivo che gioca un ruolo chiave nella struttura della pelle, della cartilagine, del tessuto muscolare ed osseo.
La sentiamo nominare spesso negli spot pubblicitari di prodotti anti-age, in effetti questo è il loro principale compito, la rigenerazione del tessuto, ma la sua azione non si limita solo a questo.

Le funzioni del collagene
Il collagene ha tanti compiti: è decisivo nella sintesi delle proteine, con il ruolo di catalizzatore, insieme all’elastina, dà un notevole apporto ai tendini e alla cartilagine e in caso di ferita, rinforza il tessuto osseo.
Sostiene e protegge i tessuti molli, in poche parole si tratta di una proteina di nostra produzione che “tiene su tutto” come un collante. E’ quindi errato pensare che riguarda solo lo stato della pelle.

Cause e conseguenze della riduzione di collagene
Purtroppo però le lancette dell’orologio sono impietose e col tempo si riduce la quantità di collagene prodotta. Inoltre ci si mettono anche i raggi solari, il fumo, la predisposizione genetica ed altri fattori ambientali e non a contribuire alla riduzione della presenza di collagene.
Così la pelle perde tono ed elasticità e ce ne accorgiamo dalla comparsa di rughe, macchie scure, capelli poco lucenti, ma anche frequenti distorsioni e dolori alle articolazioni, proprio in virtù del ruolo a tutto tondo che riveste nel benessere corporeo.
Quindi necessitiamo di un’integrazione di collagene e la possiamo trovare in frutta e verdura e negli integratori alimentari a base di collagene.

Frutta e verdura rigenerano il collagene
In questo caso si tratta di assumere più frutta e verdura, in particolare quella ricca di caroteinoidi e vitamine come la frutta di stagione, albicocche, angurie, meloni, pesche, ma anche papaia, mirtilli e carote, basilico, rucola, peperoni e pomodori.
Molti di questi alimenti sono ricchi di vitamina C (che aiuta a ricostruire il collagene) e di vitamina E (che è un antiossidante, quindi agisce nel contrasto dei radicali liberi e quindi previene l’invecchiamento cellulare), e contribuiscono a migliorare l’abbronzatura in modo sano.

Integratore di collagene idrolizzato
Un altro metodo che fornisce l’apporto necessario di questa preziosa sostanza è l’adozione di collagene in capsule, come integratore.
Alcuni studi sostengono l’efficacia dell’assunzione di collagene idrolizzato in forma orale, in quanto consente alla molecola proteica di attraversare la barriera intestinale così da poter entrare nel circolo sanguigno, raggiungendo più velocemente le aree dell’organismo in cui deve essere immagazzinata e impiegata per i processi metabolici.

Benefici del collagene
I benefici dell’impiego di collagene sono ravvisabili nelle articolazioni, nei capelli e nella cute, preservandola dai danni indotti dal sole e rallentando quelli derivanti dall’età.
Inoltre si segnala per proprietà antiossidante e antipertensive.

Altri usi del collagene
Nella cosmesi, come molte donne già sanno, molte creme sfruttano le sue caratteristiche e sono a base di collagene per stimolarne la produzione e quindi una pelle più giovane e compatta.
Nell’industria alimentare il collagene opportunamente trattato viene utilizzato per produrre gelatina.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *