in Salute

Cervicalgia: un cerotto innovativo per curare i dolori cervicali

cervicalgia cerottoLe cause delle cervicalgia possono essere le più disparate ma sappiamo che nella maggior parte dei casi all’origine del dolore c’è un’alterazione delle strutture meccaniche situate nella regione delle prime vertebre della colonna vertebrale.
Normalmente il collo ha una capacità di torsione molto estesa ma in alcuni casi, basta uno sforzo non adeguato o una postura non corretta per creare una contrattura muscolare. Tendenzialmente, infatti il movimento di flesso-estensione del collo tende a sovraccaricare la zona cervicale bassa provocando una manifestazione del dolore alle spalle o al collo.
Questo disturbo muscolo-scheletrico estremamente diffuso richiede da parte dei soggetti che ne soffrono una sempre maggiore richiesta di soluzioni adeguate.

L’azienda D.Fenstec ha risposto a questa esigenza realizzando un prodotto innovativo, basato su ricerche cliniche, che promuove un’azione antalgica per la cervicalgia. L’assunto di fondo su cui si basa questa nuova tecnologia è quello per cui il nostro corpo emette naturalmente onde elettromagnetiche ed è suscettivo di esserne penetrato.
Quando le onde omesse nel range di frequenza tra gli 8 e i 14 micron vengono direzionate verso il corpo umano, quest’ultimo ne trae benefici sia in termini di espansione capillare sia riguardo la circolazione sanguigna. L’impiego della tecnologia del lontano infrarosso (Far Infrared) migliora il microcircolo e la vascolarizzazione che in caso di affaticamento muscolare favorisce una riduzione del processo infiammatorio e pertanto una riduzione del dolore.
FIT Patch è realizzato con un particolare materiale riflettente in grado di riequilibrare le onde Far Infrared favorendo gli scambi metabolici e ottenendo effetti benefici sull’organismo. I patch sono creati con una particolare pellicola di biominerali che agiscono come “specchio” degli infrarossi permettendo l’accelerazione dei processi riparativi e la capacità di detossinare il corpo in maniera più celere.
Come funziona? Posizionando FIT sulla parte dolente i benefici arrivano dopo pochi minuti e durano per tutto il tempo di applicazione del cerotto fino a una durata massima di 5 giorni. Nessun effetto collaterale e nessuna controindicazione.
Oltre all’azione antalgica, l’applicazione di FIT spazia dal miglioramento delle condizioni circolatorie all’aumento del microcircolo, a una maggiore efficienza dei muscoli implementando la resistenza fisica e la capacità del corpo di riadattarsi in condizioni di deficit funzionali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *