in Salute

Cancro al seno: scoperte cinque nuove varianti genetiche

tumore senoIl cancro al seno è il tipo più comune di tumore nelle donne dei paesi più sviluppati. La mortalità per questo tipo di patologia raggiunge il mezzo milione di persone in tutto il mondo ogni anno. E’ comprovato che i fattori di rischio sono più elevati quando si ha avuto un parente che ha sofferto di tale malattia: se il parente è stretto il pericolo di cancro della mammella raddoppia.
La lotta alla prevenzione è sempre in corso: in quest’ottica gli studiosi dell’Istituto per la Ricerca sul Cancro dell’Università di Cambridge hanno sottoposto a scansione la mappa genetica di 16536 donne afflitte da tumore al seno ed hanno trovato cinque nuove varianti genetiche legate a questa malattia.
Lo studio ha rivelato che le donne che hanno le cinque varianti genetiche scoperte di recente hanno il 16% in più di probabilità di sviluppare il cancro al seno. Sono ora 18 le varianti del genoma che contribuiscono a spiegare le origini di uno tumori più diffusi tra le donne.
La conoscenza di ulteriori varianti può aiutare i medici a identificare le donne che sono più soggette a rischio in modo che possano prendere decisioni consapevoli su come prendere provvedimenti per ridurre le loro probabilità di sviluppare la malattia.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *