in Salute

Benefibra è il normalizzatore intestinale dell'anno

BenefibraBenefibra, l’integratore alimentare di Novartis Consumer Health, è stato Eletto Prodotto dell’Anno 2010 nell’ambito della quinta edizione del Gran Premio Marketing Innovazione, riconoscimento che ogni anno premia i prodotti più innovativi presenti sul mercato.

Benefibra è stato votato da un panel di oltre 8.000 consumatori italiani che lo hanno proclamato Prodotto dell’Anno 2010 nella categoria dei Normalizzatori Intestinali. La ricerca, svolta da TNS Italia, primo gruppo al mondo nelle ricerche di mercato sul consumatore, è la più importante indagine del settore in Italia per numero di individui coinvolti. Il voto scaturisce dal punteggio ottenuto su due parametri: l’attrattività, cioè il potenziale appeal del prodotto (promessa, innovazione percepita, packaging, prezzo), ed il valore d’uso, determinato dal livello di soddisfazione in seguito all’utilizzo del prodotto.

Benefibra, leader indiscusso nel mercato delle fibre, è riuscito a conquistare la fiducia dei consumatori italiani offrendo un prodotto dalle caratteristiche distintive rispetto alle fibre tradizionali. Secondo la ricerca di mercato di TNS Italia, le qualità più apprezzate dichiarate dai consumatori sono state innanzitutto la sua “efficacia” ed il suo “contributo a migliorare la salute”, unite alla sua origine”naturale”.

Benefibra, infatti, a base di PHGG, fibra al 100% di origine vegetale, rimane sempre liquida nell’intestino e non gelifica, evitando così i possibili inconvenienti degli integratori di fibre tradizionali, quale ad esempio le fibre gelificanti, che possono interferire sul normale transito intestinale e ritardare l’assorbimento di alcuni micronutrienti. Grazie a queste caratteristiche, i gastroenterologi AIGO (Associazione Italiana Gastroenterologi Ospedalieri) riconoscono il PHGG come fibra per i principali sintomi dell’intestino “irritabile”.

Ulteriore elemento molto apprezzato dai consumatori è stata la sua praticità e portabilità. Alla storica referenza di buste liquide predosate da 60 ml, prima fibra liquida pronta da bere al gusto di mela verde adatta ad un target attivo e dinamico, si sono infatti affiancate negli anni altre referenze, studiate appositamente per rispondere alle diverse esigenze dei consumatori e delle situazioni d’uso. Il barattolo di polvere insapore, da aggiungere alle pietanze senza alterarne gusto e consistenza, è ideale per l’uso domestico e particolarmente adatto ad anziani e bambini sopra i 3 anni, grazie alla possibilità di personalizzarne la dose. Le bustine polvere monodose insapore stick pack, introdotte nel 2009, sono invece ideali da portare con sé e da assumere in qualsiasi luogo e momento della giornata; pensate per le persone attive e dinamiche che conducono una vita ricca di impegni e che, mangiando spesso fuori casa, hanno difficoltà ad assumere il giusto fabbisogno di fibre quotidiano.

Per informazioni: www.benefibra.it

One Comment

  1. Angelo 22 giugno 2010

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *