in Vacanze e Centri Benessere

Alleviare i fastidi delle allergie in Alto Adige/Südtirol

trentino alto adigeLa primavera è appena iniziata e con i fiori sbocciano anche le prime allergie. Chi ne soffre, però, potrà mettere da parte gli antistaminici almeno durante le vacanze, e dedicarsi a una cura tutta naturale, che viene dalle profondità di una splendida terra chiamata Alto Adige/Südtirol. Vediamo dunque qualche opportunità offerta da questa splendida zona montana per alleviare i fastidi allergici.
La speleoterapia, o terapia nelle grotte, si può ora sperimentare nel Centro Climatico di benessere della miniera di Predoi, in Valle Aurina, una galleria mineraria in disuso, dove si incontrano condizioni microclimatiche del tutto particolari, che possono davvero aiutare ad alleviare problemi respiratori.
Qui si trova anche un gruppo di hotel, pensioni, agriturismi e appartamenti certificati con gli innovativi, i Respiration Health Hotels, che garantiscono una vacanza sana e priva di allergie. Inoltre, chi prenota in una di queste “case del respiro”, avrà una riduzione sul prezzo d’entrata del Centro Climatico di Predoi.
Non solo, per chi è in cerca di location “a prova di starnuto”, ci sonoi masi per allergici: situati a quote elevate, dove l’aria è pura e frizzante, ma soprattutto lontani da zone con forte concentrazione di pollini, scongiurando fastidiose irritazioni.

Un ultimo consiglio prima di partire? Non dimenticate di consultare il bollettino pollinico della Provincia di Bolzano che, da gennaio ad ottobre, riporta le concentrazioni di pollini a Bolzano, Silandro e Brunico, oppure il progetto “Aria Pura” di Solda, con il suo calendario di pollini.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *