in Salute

L’alcol è più dannoso delle droghe illegali

alcol dannosoTutti sono a conoscenza del fatto che l’alcol nuoce alla salute, ma secondo una ricerca inglese sarebbe addirittura più dannoso di droghe illegali come ecstasy, cocaina ed eroina. C’è da specificare immediatamente che i parametri dello studio ne influenzano il risultato: i ricercatori hanno infatti soppesato il disagio psicologico e sociale totale provocato dalle sostanze normalmente riconosciute come stupefacenti.
Essendo l’alcol molto diffuso, arreca più danni alla società in termini di morti, spese sociali e conseguenze negative. A riguardo della letalità, crack e cocaina sono stare considerate le droghe con effetto killer più potente ma a livello assoluto l’alcol li sovrasta. Nella classifica, la cocaina e il tabacco sono stati ritenuti ugualmente dannosi mentre L’Lsd ed ecstasy sono risultati i meno dannosi per la società nel suo complesso.
Il fatto che l’alcol sia venduto e sia legale, non lo mette quindi al riparo da accuse, anche se esistono soglie minime di sicurezza che è generalmente identificato in due bicchieri al giorno per gli uomini e uno per le donne non incinta. Questa soglia minima non è così facilmente identificabile per un’altra sostanza legale come la nicotina.
La situazione in Italia sembra comunque avvalorare questi risultati: le morti attribuibili all’eccessivo consumo di alcolici sono fra le 21 e le 25 mila ogni anno, contro alcune centinaia di morti per droghe illegali.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *