in Dieta e Alimentazione

Al via la campagna italiana di comunicazione per promuovere la dieta mediterranea

Dieta mediterraneaLa Campagna è un progetto da IFMeD (International Foundation of Mediterranean Diet), che mira ad attivare una strategia consensuale e coordinata a livello sovranazionale per promuovere e consolidare i valori e i benefici della Dieta Mediterranea.
Segnaliamo che la prima tappa 2017 della Campagna Europea di Promozione della Dieta Mediterranea si terrà a NutriMI, il Forum di Nutrizione Pratica ECM, che si svolgerà il 20 e il 21 aprile 2017 al Palazzo delle Stelline a Milano.
Med Diet 4.0 è il modello protagonista della Campagna Europea di Promozione della Dieta Mediterranea, lanciata da IFMeD durante il la Prima Conferenza Mondiale della Dieta Mediterranea tenutasi a Milano nel luglio 2016. “La campagna riveste un importante ruolo nella call to action nei confronti degli stakeholder pubblici e privati, entrambi invitati a giocare un ruolo attivo nella promozione e nell’adozione del nuovo modello della classica Dieta Mediterranea.” ha commentato Sandro Dernini, segretario generale di IFMeD e fondatore del Fourm sulle Culture Alimentari Mediterranee “La comunità scientifica e gli stakeholder nel campo dell’alimentazione, della nutrizione, della salute, della cultura, dell’ambiente e delle attività produttive locali sono invitati a collaborare allo sviluppo del MED DIET 4.0 attraverso progetti di ricerca, eventi, workshop e conferenze , mentre i cittadini verranno coinvolti in eventi che li vedranno protagonisti.”

Il modello sostenibile MED DIET 4.0 è stato presentato per la prima volta nel 2015 in Expo A Milano, nell’ambito dell’evento promosso da CNR, CIHEAM, CRA, ENEA e Forum sulle Culture Alimentari Mediterranee “The Med Diet Expo 2015 call: tempo di agire”. Il modello è strutturato in quattro dimensioni: benefici nutrizionali e salutistici superiori a livello cardiovascolare, dell’apparato digerente, respiratorio e del sistema immunitario, basso impatto ambientale e ricchezza di biodiversità autoctona che permette la conservazione di diversità biologiche locali e la tradizionale conoscenza del loro impiego, un elevato valore socioculturale dell’alimentazione (non a caso l’UNESCO ha dichiarato la Dieta Mediterranea “Patrimonio Culturale Intangibile dell’Umanità”) e un impatto positivo sulle economie locali.
Med Diet 4.0 si prefigge di fornire un contributo effettivo alla Call For Action 2016 per la Rivitalizzazione della Dieta Mediterranea coinvolgendo sia il mondo accademico e scientifico che l’intera popolazione, anche attraverso un progetto nelle scuole con corsi dedicati alla nutrizione, alla sostenibilità e al patrimonio culturale dei nostri alimenti tradizionali.

Per saperne di più sulla Campagna: www.lanostradietamediterranea.it e www.ifmed.org

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *